Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > MICRO MOBILITA’ ELETTRICA: CORSI ACI DI GUIDA SICURA GRATUITI PER (...)

MICRO MOBILITA’ ELETTRICA: CORSI ACI DI GUIDA SICURA GRATUITI PER STUDENTI

17.10.2022

L’utilizzo e l’incremento di forme di micro-mobilitÓ elettriche utili per un trasporto pi¨ efficiente, integrato e sostenibile ha favorito la condivisione delle strade cittadine e l’estensione di aree ciclabili condivise con i nuovi veicoli.

Pur rappresentando un interessante mezzo di trasporto alternativo ed ecologico le recenti statistiche ACI-ISTAT hanno evidenziato una tendenza preoccupante relativa all’incidentalitÓ che ha coinvolto i monopattini elettrici: nella Regione Abruzzo nel 2021 si sono registrati 29 incidenti con 27 feriti e di questi 19 incidenti con 17 feriti sono stati localizzati nella Provincia di Pescara.

L’Automobile Club Pescara, nell’ambito del pi¨ ampio programma rivolto alla sicurezza stradale, segue con grande attenzione il fenomeno della micro mobilitÓ elettrica. Ed in questa ottica, in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Montesilvano e con la Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Teresa Di Donato, ha deciso coinvolgere gli studenti del Istituto Tecnico "E. Alessandrini" in una sessione formativa teorico-pratica finalizzata a diffondere la cultura della sicurezza stradale nell’utilizzo del monopattino elettrico.

Venerdý 21 ottobre 2022 si svolgerÓ, presso l’aula magna dell’Istituto, una lezione teorica, mentre martedý 25 ottobre 2022 seguirÓ il corso pratico presso il piazzale antistante il Pala "Dean Martin" di Montesilvano, dove gli studenti saranno chiamati a sperimentare direttamente sulla strada le buone regole da seguire e le migliori tecniche di guida per una condotta responsabile e sicura quando si utilizza il monopattino elettrico.

Entrambe le sessioni saranno tenute da istruttori qualificati del Centro di Guida Sicura ACI / SARA di Vallelunga, una struttura leader nel settore per la sicurezza stradale, che per la prima volta verranno in Abruzzo.

Siamo certi che tali iniziative rappresentino un’importante attivitÓ per garantire l’incolumitÓ dell’utilizzatore e degli altri utenti della strada che devono convivere insieme rispettando le regole come recita un’importante campagna ACI di prevenzione dell’incidentalitÓ stradale: #rispettiamoci "Insieme, sulla stessa strada".